Poggio Al Bosco Gravina Bianco D.O.P. 2017

15,40

Selezione particolare di un vino prodotto da vigna singola, situata in una zona incontaminata al confine con il Bosco Difesa Grande, il più importante polmone verde della Puglia Centrale, a 600 m s.l.m ..
Un vigneto impiantato nel 1991 con il preciso obiettivo di trame delle uve di grandissima qualità. 5.000 ceppi per ettaro, spalliera,con potatura Guyot con uve da selezione zonale durata oltre 1 O anni in collaborazione con l’Università di Agraria della Basilicata, su terreni dotati di buon scheletro e ciottolo bordolese, elevata escursione termica tra giorno e notte e ventilazione costante ed ottimale.

Disponibile

Sfoglia la lista dei desideri

Condividi

  • Vitigni: Greco Mascolino, Greco, Malvasia.
  • Denominazione: Gravina- Bianco DOP.
  • Zona vitivinicola: Difesa Grande – agro di Gravina in Puglia.
  • Vigneti: Vigna del Bosco.
  • Terreni: Substrato calcareo,ciottolo bordolese.
  • Anno d’impianto: 1991.
  • Altitudine: 600 m s.l.m .
  • Esposizione dei vigneti: Sud/Ovest.
  • Sistema di allevamento: Spalliera.
  • Tipo di potatura: Guyot.
  • Densità di ceppi ettaro: 5.000.
  • Resa di uva per ettaro: 50 q .
  • Epoca di vendemmia: fine Settembre inizio Ottobre.
  • Fermentazione: fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata di 16° -18°C.
  • Durata della fermentazione: 1 5 giorni.
  • Fermentazione Malolattica: Non svolta.
  • Affinamento: In vasca di acciaio in presenza di lieviti per 4/5 mesi, in bottiglia per 4-6 mesi.
  • Dati analitici del vino: AT 5.90 g/1- pH 3.48.

Proprietà organolettica:

Aspetto visivo: Paglierino intenso.

Olfatto: Sentore di mela, pesca, melone e miele.

Gusto: Fruttato, fragrante, acidità equilibrata.

Contiene solfiti

Prodotto:

In Italia

Abbinamenti gastronomici:

Ostriche, pesce crudo e crostacei, minestre speziate e salsate, cucina asiatica, carni bianche.

Temperatura di servizio:

Servire a 13°C dopo averlo opportunamente scaraffato.

Gradazione alcolica::

14°

DESCRIZIONE
  • Vitigni: Greco Mascolino, Greco, Malvasia.
  • Denominazione: Gravina- Bianco DOP.
  • Zona vitivinicola: Difesa Grande – agro di Gravina in Puglia.
  • Vigneti: Vigna del Bosco.
  • Terreni: Substrato calcareo,ciottolo bordolese.
  • Anno d’impianto: 1991.
  • Altitudine: 600 m s.l.m .
  • Esposizione dei vigneti: Sud/Ovest.
  • Sistema di allevamento: Spalliera.
  • Tipo di potatura: Guyot.
  • Densità di ceppi ettaro: 5.000.
  • Resa di uva per ettaro: 50 q .
  • Epoca di vendemmia: fine Settembre inizio Ottobre.
  • Fermentazione: fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata di 16° -18°C.
  • Durata della fermentazione: 1 5 giorni.
  • Fermentazione Malolattica: Non svolta.
  • Affinamento: In vasca di acciaio in presenza di lieviti per 4/5 mesi, in bottiglia per 4-6 mesi.
  • Dati analitici del vino: AT 5.90 g/1- pH 3.48.
ULTERIORI INFORMAZIONI

Proprietà organolettica:

Aspetto visivo: Paglierino intenso.

Olfatto: Sentore di mela, pesca, melone e miele.

Gusto: Fruttato, fragrante, acidità equilibrata.

Contiene solfiti

Prodotto:

In Italia

Abbinamenti gastronomici:

Ostriche, pesce crudo e crostacei, minestre speziate e salsate, cucina asiatica, carni bianche.

Temperatura di servizio:

Servire a 13°C dopo averlo opportunamente scaraffato.

Gradazione alcolica::

14°

DOWNLOAD